trattamenti di dolore al polso e farmaci

I trattamenti per problemi al polso variano notevolmente, a seconda del tipo, la posizione e la gravità della lesione, così come sulla vostra età e la salute generale.

Over-the-counter antidolorifici, come ibuprofene (Advil, Motrin, altri) e acetaminofene (Tylenol, altri), possono contribuire a ridurre il dolore al polso. Forti antidolorifici sono disponibili dalla prescrizione.

Un fisioterapista può consigliare trattamenti ed esercizi specifici per le lesioni del polso e problemi tendinei. Se avete bisogno di intervento chirurgico, il fisioterapista può anche aiutare con la riabilitazione dopo l’operazione. Si può anche beneficiare di avere una valutazione ergonomica che affronta i fattori sul posto di lavoro che possono arrecare pregiudizio al polso.

Se si dispone di un osso rotto nel vostro polso, avranno bisogno i pezzi per essere allineato in modo che possa guarire correttamente. Un cast o tutore può aiutare a tenere i frammenti ossei insieme mentre essi guarire.

farmaci

Terapia

Se si è slogata o tese il polso, potrebbe essere necessario indossare un tutore per proteggere il tendine ferito o legamento mentre si guarisce. Stecche sono particolarmente utili con lesioni da uso eccessivo causate da movimenti ripetitivi.

In alcuni casi, la chirurgia può essere necessaria. Gli esempi includono

Chirurgia