test dolore al polso e la diagnosi

Durante l’esame fisico, il medico può

In alcuni casi, il medico può suggerire test di imaging, artroscopia o test nervose.

Se i risultati dei test di imaging sono inconcludenti, il medico può eseguire una artroscopia, una procedura in cui uno strumento matita dimensioni chiamato artroscopio viene inserito nel vostro polso attraverso una piccola incisione nella vostra pelle. Lo strumento contiene una luce e una piccola telecamera. sono proiettate su un monitor televisivo. L’artroscopia è oggi considerato il gold standard per la valutazione del dolore al polso a lungo termine. In alcuni casi, il medico può riparare i problemi al polso attraverso l’artroscopia.

Se il medico ritiene di avere la sindrome del tunnel carpale, lui o lei potrebbe ordinare una elettromiografia (EMG). Questo test misura le piccole scariche elettriche prodotte nei muscoli. Un elettrodo ago sottile viene inserito nel muscolo, e la sua attività elettrica viene registrata quando il muscolo è a riposo e quando è contratta. Studi di conduzione nervosa vengono eseguite come parte di un EMG per valutare se gli impulsi elettrici vengono rallentati nella regione del tunnel carpale.

esami di imaging

Artroscopia

test Nerve